I Baustelle sono tornati con un nuovo singolo

Era da un po’ che i Baustelle mancavano dalle scene e iniziavamo decisamente a sentire un po’ di nostalgia. Dal loro ultimo album, L’amore e la violenza vol. 2, sono infatti passati cinque anni in cui nel mondo sono successe un sacco di cose. E Contro il mondo è proprio il titolo del nuovo singolo pubblicato oggi che segna il ritorno sulle scene di Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini in attesa di un nuovo album previsto per quest’anno e un tour che ha già registrato ovunque il tutto esaurito.

Il brano, accompagnato da un video ufficiale con la direzione artistica di Gian Luca Fracassi, è il racconto di una strampalata e un po’ freak storia d’amore iniziata al Primavera Sound. Della voglia di routine che allo stesso tempo si scontra con l’impulso di ribellione, del prevalere dell’apparire sull’essere. Ma anche del vuoto della sinistra e degli ideali che non ci sono più. Il tutto caratterizzato dall’avanguardia e da quel pizzico di disillusione verso il mondo che hanno fatto dei Baustelle la band di riferimento di tutti coloro che – anche se triste, dark e depressiva – da questa musica sono tirati su.

«Dove eravamo rimasti? Quanto tempo è passato? Chi sperava che saremmo migliorati ovviamente si sbagliava. Si continua piuttosto a vivere, con la ferocia di sempre e musica nuova. Questa canzone si chiama Contro il mondo: è una storiella, un film, una parabola, un grido, basso-rullante-chitarra elettrica, gomma da masticare. Il nostro ritorno al criticismo e al rock and roll. Maneggiate con cura», hanno spiegato i Baustelle riguardo a questo nuovo brano.

E allora in questo caos che è il mondo oggi non ci resta che “andare a bere, cazzeggiare in un caffè, lasciar stare il grande vuoto della sinistra” e stare ancora una volta sotto al palco dei Baustelle.